CorrieredelWeb.it Arredo&Design Arte&Cultura Cinema&Teatro Eco-Sostenibilità Editoria Fiere&Sagre Formazione&Lavoro Fotografia


IltuoComunicatoStampa ICTechnology Marketing&Comunicazione MilanoNotizie Mostre Musica Normativa TuttoDonna Salute Turismo




Ultime news su Turismo e Viaggi

Cerca nel blog

domenica 17 dicembre 2017

Venezia, Capodanno 2018: Luisa Corna e il gruppo rivelazione Le Deva per la notte di San Silvestro a Mestre

Musica e intrattenimento in Piazza Ferretto, promossi da Vela per conto del Comune di Venezia, per salutare l'arrivo del 2018



Venezia, 17 dicembre 2017 Saranno le note di Radio Piterpan a scandire la fine dell'anno vecchio e l'inizio di quello nuovo a Mestre

A partire dalle ore 22,30 il palco di Piazza Ferretto sarà animato dal direttore di Radio Piterpan, Marco Baxo, e dalla Dj Lady Helen, in veste di animatori e presentatori dell'atteso appuntamento di Capodanno mentre musica e intrattenimento saranno curati in consolle il Dj, Andy Mancuso.

Il programma del veglione, promosso da Vela per conto dell'Amministrazione Comunale, sotto le stelle si preannuncia ricco di musica.Protagoniste della serata, sino alle ore 01,30, sono: la cantante e conduttrice Luisa Corna e il gruppo rivelazione Le Deva.

Luisa Corna è un'artista dalla lunga carriera musicale e televisiva. In particolare, si ricorda la sua partecipazione al "Festival di Sanremo" nel 2002 in coppia con Fausto Leali, con il brano dal titolo "Ora che ho bisogno di te". L'estate scorsa è stata fra gli ospiti di Festival Show proprio a Mestre sempre in coppia con Fausto Leali, ritrovato dopo molto tempo, regalando alle migliaia di persone che affollavano Piazza Ferretto momenti di grande emozione.
Le Deva sono un gruppo di artiste tutto al femminile composto da Laura Bono, Verdiana, Roberta e Greta, legate da amicizia e stima. Ognuna di loro ha un percorso artistico personale importante. 

Quattro musiciste seguite ed amate dal proprio pubblico a cui si rivolgono per far arrivare il loro messaggio di libertà e amore.
La serata continuerà sino alle ore 02.00 circa con una coda musicale curata dal Dj Andy Mancuso.

"Ancora una volta" dichiara Piero Rosa Salva, Amministratore Unico di Vela Spa "l'Amministrazione Comunale, per nostro tramite, ha messo a punto un programma di iniziative musicali e di intrattenimento per i cittadini e i visitatori che hanno scelto di trascorrere il Capodanno nella nostra città, in allegria e sicurezza, contribuendo a rendere la notte di fine anno un momento di serenità e di buon auspicio per l'anno nuovo".

Maggiori informazioni sono reperibili sul sito sui seguenti siti: www.comune.venezia.itwww.veneziaunica.it, oppure tramite Twitter a @veneziaunica e #lecittainfesta o, ancora, rivolgendosi al call center di Hellovenezia 041.2424, operativo tutti i giorni dalle 7.30 alle 20.00.

Turismo. Dillo con un fiore. Di Cactus. E' il San Valentino alternativo al B&B di Favara (AG)

 Dillo con un fiore. Di Cactus
 
E' il San Valentino alternativo al B&B di Favara (AG)

Dimenticate le rose, quest'anno sono out. Le spine restano, ma la tendenza del momento per quanto riguarda profumi, oggetti di design, stampe sugli abiti dei migliori stilisti è il cactus. L'appuntita e ironica pianta del deserto è l'idea più cool per un San Valentino alternativo, da trascorrere insieme al Garden Cactus B&B Relais Suite de Charme a Favara (AG). 

Le sue quattro eleganti suite, una diversa dall'altra, sono immerse in un incantato giardino di cactus dal fascino quasi surreale, che il proprietario Tommaso cura da vero collezionista. 

La storia che accompagna questa meraviglia naturalistica, tra le più importanti d'Italia, è una bellissima favola d'amore. Il primo cactus a entrare a far parte della collezione, quasi trent'anni fa, è stato infatti il primo regalo di Tommaso alla fidanzata Carmela. Ora il giardino ospita 30mila cactus di oltre tremila specie diverse, provenienti da tutto il mondo, che Tommaso e Carmela curano insieme. 

L'idea di allestire il Garden Cactus Relais, ristrutturando in modo delizioso un rustico, nasce dal desiderio di permettere a chi visita il giardino di goderne appieno gustandosi qualche giorno di vacanza in mezzo a tanto splendore. 

Un romanticismo speciale, suggerito da queste particolarissime varietà botaniche spinose fuori ma dal cuore tenerissimo, resistenti e delicate allo stesso tempo, proprio come il vero amore. 

Gli innamorati possono gustarsi una deliziosa prima colazione a base di ingredienti rigorosamente bio, camminare nella vera foresta di enormi cactus americani mano nella mano, ammirare i puntuti esemplari mignon, lasciarsi incantare dai colori incredibili dei fiori che si fanno strada tra le spine.. 

A brevissima distanza si trova anche una delle location più romantiche della Sicilia, la Valle dei Templi, e ancora più vicino, il mare. 

Il Garden Cactus B&B Relais Suite de Charme è aperto tutto l'anno, e offre tariffe per il soggiorno in bed and breakfast a partire da 90 e fino a 130 euro al giorno, per una camera da due persone. La visita del giardino botanico e libera, su prenotazione.

Per informazioni:
Garden Cactus B&B
Relais Suite de Charme
Contrada Crocca Strada Provinciale n. 3 (SP3)
92026 Favara (AG)
tel: 0922.606872 / 334.1228051



Turismo. 2018 negli hotel con gli sci ai piedi nelle più belle località sciistiche dell'Alto Adige/Südtirol

Gli hotel con gli sci ai piedi


Camera con… pista nelle più belle  località sciistiche dell’Alto Adige/Südtirol. 
Il magico inverno negli hotel che sorgono direttamente sulle piste e offrono servizi personalizzati per i patiti delle bianche distese.

Addio alle code per il parcheggio, agli stipati skibus, alle sveglie puntate all’alba per la partenza intelligente. Il sogno di ogni sciatore, di uscire dalla porta dell’hotel e trovarsi direttamente sulle piste, si avvera quest’inverno, grazie alle strutture con gli sci ai piedi, che offrono servizi su misura di snow addicted!

Alto Adige/Südtirol –  Val Pusteria
L’inverno è caldo ed accogliente all’Hotel & Spa Falkensteinerhof di Valles (BZ)al cospetto dei Monti di Fundres, in Val Pusteria, a pochi passi delle piste da sci. 
A soli 200 metri dalla porta di questo elegante 4 stelle, sorge il comprensorio sciistico Gitschberg Jochtal16 impianti di risalita e 51 km di piste perfettamente innevate di diverse difficoltà. Anche la salita sulla cabinoviaGaisjoch è uno spettacolo, perché ha i pavimenti in vetro e la sensazione è di trovarsi sospesi in un magico scenario bianco. 
Il fun park di Valles è molto apprezzato dagli amanti dello snowboard e dello sci freestyle, con tanti rail, slide, kicker e box. Tracciati molto affascinanti da scoprire praticando sci di fondosi snodano nei pressi della Malga di Rodengo e poi a Valles e Maranza. E il comprensorio offre un’ottima scuola di sci, con asilo sulla neve per i più piccoli, con tappeto magico, bambino-express e bunging-tunnel. 
In hotel, la guida attiva accompagna tutta la famiglia tra le vette dolomitiche, a piedi o con leciaspole, sotto la luna piena oppure sulla pista di slittino
E al ritorno dalle piste, ci sono i trattamenti del centro benessere Acquapura SPA, e a tavola i sapori più autentici dell’Alto Adige. 
La pensione ¾ Falkensteiner Plus, include una ricca colazione, un pranzo gustoso e leggero con zuppa calda e primo piatto, una merenda altoatesina o uno spuntino pomeridiano con dolci fatti in casa ed un gustoso menu a scelta con ingredienti di qualità. 
Fino al 7 aprile 2018 l’offerta di 4 notti “Benvenuti a Valles”, regala un giorno di vacanza gratis con arrivi da domenica a martedì. Sono inclusi anche un’escursione con le ciaspole e un massaggio parziale a persona. 
Il costo per 4 notti, al prezzo di 3, è a partire da 329 euro a persona.  
Oppure la proposta “Profumo di Neve”, valida fino al 7 aprile 2018, include lo skipass per 2 giorni un buono wellness di 20 euro a persona e lo sconto del 10% sull’attrezzatura da sci, a partire da 698 euro per 3 notti a persona.
PREZZI: da gennaio 2018 a partire da 92 euro per persona al giorno con trattamento di pensione ¾ Plus camera doppia Nostalgia.
Per informazioni: Hotel & Spa Falkensteinerhof****
Tel. 0472 547165

Alto Adige/Südtirol –  Plan de Corones
L’EXCELSIOR Dolomites life resort****S è un hotel “con gli sci ai piedi”, collegato direttamente agli impianti di risalita di San Vigilio di Marebbe (BZ), una delle stazioni sciistiche più esclusive dell’Alto Adige/Südtirol
Dal cuore del Plan de Corones fino alle soleggiate valli dell’Alta Badia e della Sellaronda, si possono solcare oltre 1000 chilometri di percorsi, ideali sia per gli sciatori alle prime armi sia per i più esperti.
Dall’8 gennaio al 9 febbraio 2018, sciatori e non possono godersi “Settimane bianche di sci e benessere”, che comprendono ciaspolate guidate, una gita guidata con lo slittino, un divertente skisafari con Werner Call, proprietario delresort ed appassionato di escursioni tra le cime innevate. 
Inoltre, si può partecipare a gare di sci per grandi e piccoli e ad una festa con vin brulé e passeggiata con le fiaccole. È inclusa anche una serata ladina con cena a tema e musica dal vivo e un buono SPA a persona di 40 euro da poter utilizzare nel regno wellness del Castello di Dolasilla, dove la piscina panoramica a 32°, una rigenerante piscina esterna a 35° e trattamenti esclusivi e personalizzati attendono gli ospiti dopo le giornate sulla neve. 
L’hotel, oltre ad essere “sci ai piedi”, ha un deposito sci interno con scalda-scarponi e propone tanti servizi ad hoc, come la possibilità di assicurare l’attrezzatura da sci anche sulle piste, acquistare lo skipass in albergo e prenotare lezioni e maestri di sci in tutte le scuole del Plan de Corones
Il prezzo per una settimana è a a partire da 1085 euro per persona con trattamento di pensione ¾ in camera doppia Fanes.
PREZZI: dall'8 gennaio 2018 a partire da 155 euro per persona al giorno con trattamento di pensione ¾ in camera doppia Fanes.
Per informazioniEXCELSIOR Dolomites life resort****S
Tel. 0474 501036

Alto Adige/Südtirol – Alta Val Pusteria
Chi è appassionato di sci non può non conoscere le mitiche “Santer Sisters”:NathalieSaskia e Stephanie, ex atlete azzurre che hanno conquistato risultati importanti a livello internazionale nel biathlon e nel fondo. 
Forse parte del loro successo è dovuto al fatto che, fin da piccole, sono state abituate ad avere le piste da sci appena fuori dalla porta di casa, al Romantik Hotel Santer di Dobbiaco (BZ)
L’hotel di famiglia gode infatti di una posizione invidiabile e privilegiata nel cuore dell’Alta Val Pusteria, proprio sulle piste per lo sci di fondo. Anche per chi preferisce la discesa la comodità non manca: a soli 200 metri dall’ingresso dell’albergo si trova la stazione ferroviaria Versciaco/Dolomiti di Sesto con la fermata dello Sci Pustertal Express che porta in pochi minuti ai vicini impianti delle Dolomiti Tre Cime (Monte Elmo e Croda Rossa) e a Perca al Plan delCorones
Gli ospiti del Romantik Hotel Santer possono usufruire di un Holidaypasscon cui spostarsi gratuitamente sui mezzi pubblici (treni e pullman) dell’Alto Adige, per tutta la durata del soggiorno. 
Chi è alla ricerca di un rifugio romantico in cui prendersi del tempo per due dopo le festività natalizie trova dal 7 gennaio al 2 febbraio 2018 “Love special in montagna”: 3 notti in mezza pensione, uso gratuito di tutto il centro wellness, anche dopo il check out fino a sera e gli esclusivi trattamenti di coppia nella Private Spa. 
Prima il bagno alla rosa nella vasca di legno di larice, poi il massaggio alla schiena con olio aromatico, mentre il partner si rilassa nella cabina a raggi infrarossi. Infine, tutto il relax del letto di fieno con Prosecco, succo di arancio e tramezzini. 
Un giorno la colazione è servita in camera e c’è in omaggio un buono di 20 euro per un trattamento extra a scelta. 
Il prezzo per 3 notti è da 372 euro a persona in mezza pensione, per una settimana da 726 euro. Incluse anche alcune escursioni guidate e la superior card per ottenere sconti nei negozi della zona.
PREZZI: dal 7 gennaio 2018 prezzi a partire da 111 euro per persona al giorno con trattamento di mezza pensione e a partire da 96 euro per persona al giorno con trattamento di mezza pensione per soggiorni settimanali, in camera matrimonialeEnzian.
Per informazioni: Romantik Hotel Santer
Tel. 0474 972142

Alto Adige/Südtirol –  Val d’Ega
Una neve impeccabile, gli impianti a pochi passi dall’albergo e il paesaggio unico delle Dolomiti – Patrimonio UNESCO dell’Umanità. 
Al Romantik Hotel PostCavallino Bianco di Nova Levante (BZ) comfort e servizi sono garantiti, peruna vacanza “con gli sci ai piedi” in una delle regioni più amate dai patiti delle piste: tra il Latemar e il Catinaccio, con il Lago di Carezza a fare da sfondo. 
Basta uscire dall’albergo per trovare, a soli 200 metri di distanza, la nuovissima cabinovia a 10 posti che porta fino a 1700 metri, la seggiovia esaposto ad agganciamento automatico e altri 16 impianti di risalita, oltre a sentieri per le escursioni invernali, anche con le ciaspole, e circuiti per il fondo ai piedi del Rosengarten
Sulle cime, 40 km di piste e il panorama unico del comprensorio più soleggiato della Val d’Ega-Dolomiti
Dopo un’intensa giornata sugli sci, al defaticamento ci pensa il centro benessere di 1500 metri quadrati con vista panoramica, dotato di 4 saune, piscina esterna e piscina coperta, vasca idromassaggio, grotta salina, percorso Kneipp, cabina a infrarossi e palestra Technogym.
“Settimana bianca a Carezza”dal 7 gennaio all’8 aprile 2018, comprende sette giorni per vivere le Dolomiti e le piste più belle dell’Alto Adige, con il vantaggio della mezza pensione, il pernottamento in camera romantica, dolci fatti in casa a merenda e un bagno di pino nella vasca “Kaiser”. 
L’offerta è a partire da 693 euro a persona con pensione Romantik-Wellness, invece lo skipass Fassa-Carezza per 6 giorni è da 230 euro a testa.
PREZZI: dal 7 gennaio 2018 prezzi a partire da 109 euro al giorno per persona con trattamento di mezza pensione e a partire da 99 euro al giorno per persona per soggiorni settimanali, con trattamento di mezza pensione. 
Per informazioni: Romantik Hotel Post Cavallino Bianco
Tel. 0471 613113

Alto Adige/Südtirol – Alta Val Badia
Intorno al Romantik Hotel Cappella di Colfosco (BZ) pare dipinta ma è tutta vera una scenografia immensa di cime e piste innevate. 
È un grande e lussuoso chalet, nella posizione più gradita dagli amanti dello sci alpino ma anche da freeridere fondisti, che in due minuti a piedi possono raggiungere gli impianti, senza buttare neppure un attimo di vacanza negli spostamenti. 
A 1.645 metri di altitudine, in Alta Badia, tra Valle Stella Alpina e Passo Gardena, poco distante dal circuito del Sellaronda e da un fun park per bambini, l’hotel riserva ai suoi ospiti alcune sorprese che rendono davvero privo di ogni stress un soggiorno indossando gli sci. 
Per esempio il centro benessere dotato di bagno turco, sauna  e due piscine, una coperta e un’altra riscaldata all’esterno, entrambe con affaccio sulle piste per chi desideri anche solo un’ora di riposo.
Dal 18 marzo 2018 al 7 aprile 2018 con Dolomiti Super Sun sui soggiorni settimanali una notte è in omaggio e in più lo Skipass di 6 giorni è al prezzo di 5 e il noleggio dell’attrezzatura da sci di 6 giorni è al prezzo di 5. 
Alla scuola sci: il pacchetto di 5 lezioni private al prezzo di 4. Prezzi a partire da 720 euro per persona al giorno con prima colazione in camera piccola doppia.
PREZZI: dal 7 gennaio 2018 prezzi a partire da 144 euro per persona al giorno con prima colazione in camera piccola doppia.
Per informazioni: Romantik Hotel Cappella
Tel. 0471 836183

Turismo: TT&A: Star Alliance in partnership con Plug and Play per avere accesso alle più recenti innovazioni dalla Silicon Valley


Star Alliance in partnership con Plug and Play per avere accesso alle più recenti innovazioni dalla Silicon Valley.

Un passo importante nella strategia digitale dell'Alleanza.
Pechino (Beijing), Cina – 17 dicembre 2017 - Star Alliance ha stretto una partnership con Plug and Play, il più grande acceleratore di start-up e centro d'innovazione a livello globale. 

La partnership consentirà all'Alleanza di identificare le start-up per lei più rilevanti e accompagnarle attraverso il processo di raccolta e di sviluppo delle idee, man mano che vengono creati nuovi prodotti e tecnologie per l'ecosistema travel.

Con sede nella Silicon Valley, Plug and Play non solo supporta le start-up esistenti dal punto di vista finanziario, ma fornisce assistenza, mentorship e anche contatti con le aziende interessate alle loro idee. 

Per quanto riguarda i viaggi e l'ospitalità, la mission di Plug and Play è scoprire, supportare e sviluppare tecnologie rivoluzionarie che definiscono il futuro in questo campo.

"La partnership con Plug and Play è un passo importante nella nostra strategia di diventare digitalmente avanzati e offrire esperienze di viaggio senza soluzione di continuità", ha affermato Jeffrey Goh, CEO di Star Alliance. 

"L'essere precursori nella comprensione delle future tendenze tecnologiche e digitali, come pure la possibilità di partecipare allo sviluppo in una fase iniziale di queste, garantirà il successo a lungo termine della nostra nuova strategia digitale".

"Attendiamo con impazienza di poter aiutare Star Alliance nel trasformare il proprio piano d'azione rivolto all'innovazione. Attraverso questa partnership, faremo conoscere loro le start-up migliori e più brillanti nel settore dei viaggi", ha dichiarato Saeed Amidi, fondatore e CEO di Plug and Play. 

"Il loro impegno nell'utilizzare tecnologie start-up porterà il settore dei viaggi a un livello superiore e siamo onorati di averli a bordo".

All'ingresso nel suo terzo decennio, Star Alliance sta sviluppando a livello centrale le capacità digitali che potranno essere utilizzate dai vettori membri per migliorare i propri prodotti, con l'obiettivo di prendersi ancora più cura dei clienti abituali anche quando viaggiano con altri vettori membri.

Star Alliance è stata fondata nel 1997 come la prima vera alleanza tra compagnie aeree a livello mondiale per offrire ai passeggeri una rete globale di collegamenti e una confortevole esperienza di viaggio. 

Sono numerosi i riconoscimenti ricevuti e che sanciscono la sua importanza sul mercato, quali l'Air Transport World Market Leadership Award e la qualifica di Best Airline Alliance da parte di Business Traveller Magazine e di Skytrax

Queste le compagnie aeree facenti parte dell'alleanza: Adria Airways, Aegean Airlines, Air Canada, Air China, Air India, Air New Zealand, ANA, Asiana Airlines, Austrian, Avianca, Avianca Brasil, Brussels Airlines, Copa Airlines, Croatia Airlines, EGYPTAIR, Ethiopian Airlines, EVA Air, LOT Polish Airlines, Lufthansa, Scandinavian Airlines, Shenzhen Airlines, Singapore Airlines, South African Airways, SWISS, TAP Air Portugal, Turkish Airlines, THAI e United. 

Attualmente Star Alliance opera oltre 18.400 voli giornalieri verso 1.300 aeroporti in 191 Paesi. Ulteriori voli di collegamento sono offerti dal Connecting Partner di Star Alliance Juneyao Airlines. 

Redazione del CorrieredelWeb.it

sabato 16 dicembre 2017

Turismo e mobilità sostenibile: Da Turkish Airlines: la divisione cargo cresce del 29% e accoglie nella flotta il primo dei due nuovi aerei cargo 777 commissionati a Boeing

Consegnato dall'americana Boeing, il nuovo aereo cargo 777 consentirà a Turkish Airlines di trasportare in un'unica tratta un carico utile di 102 tonnellate, confermando la crescita positiva e costante della divisione cargo della compagnia aerea.


Boeing ha consegnato a Turkish Airlines il primo dei due aerei cargo 777 che entrano a far parte della flotta del vettore di bandiera turco.

Il cargo 777 è l'aeromobile bimotore più lungo del mondo nella categoria del trasporto merci: la fusoliera è concepita sul modello di quella dell'aereo passeggeri 777-200LR (Longer Range), un modello tecnologicamente molto avanzato che può volare a 4.900 miglia nautiche (9.070 chilometri) con un carico utile di circa 102 tonnellate.

"La consegna di questo primo cargo 777 è un evento di fondamentale importanza per la divisione cargo della compagnia" ha dichiarato İlker Aycı, presidente del consiglio di amministrazione e del comitato esecutivo di Turkish Airlines. 

"Turkish Cargo nel corso dell'anno ha aumentato le destinazioni cargo coperte dalla compagnia aerea da 55 a 73, trasportando circa 1 milione di tonnellate di merce, il 29% in più rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Si tratta di un'operazione molto significativa, che apporterà un grande valore al settore del trasporto merci: consentirà infatti al segmento cargo di affermarsi con grande efficacia rispetto agli altri brand sul mercato, permettendogli di raggiungere dall'hub di Istanbul nuove destinazioni sia a breve che a lungo raggio"

Turkish Airlines ha dimostrato di essere una delle compagnie aeree che negli ultimi anni è cresciuta più rapidamente. Ogni anno, la compagnia trasporta oltre 60 milioni di passeggeri, con voli diretti verso 300 destinazioni in 120 paesi.

Il primo aereo di Turkish Airlines che ha operato su una tratta internazionale è decollato nel 1947, mentre il primo volo nazionale effettuato dalla compagnia risale al 1933, anno di fondazione del vettore aereo, quando la sua flotta era di soli 5 aeromobili e il numero di passeggeri trasportati inferiore alle trenta persone. 

Turkish Airlines ha effettuato un nuovo ordine di 170 aerei che andranno ad sommarsi ai 329 già in flotta per raggiungere un volüme di circa 500 velivoli alla fine del 2023


A proposito di Turkish Airlines:
Fondata nel 1933 e membro di Star Alliance, Turkish Airlines è oggi una compagnia aerea a cinque stelle con una flotta di 329 aerei (passeggeri e cargo) che volano in 300 destinazioni in tutto il mondo (251 con rotte internazionali e 49 con rotte nazionali).

Secondo l'indagine Skytrax del 2017, Turkish Airlines, che è stata già insignita per il sesto anno consecutivo del Premio "Miglior compagnia aerea in Europa", è stata scelta come "Migliore compagnia aerea del Sud Europa " per la nona volta consecutiva.

Dopo aver vinto il premio "Best Economy Class Catering", Turkish Airlines ha anche ricevuto il premio "Best Business Class Catering" a livello mondiale nel 2013, 2014, 2016 e 2017. 

Vince il premio "Miglior Business Class Lounge" del mondo nel 2015 e nel 2017, e anche il premio "Best Business Class Lounge Dining" del mondo per il terzo anno consecutivo.


A proposito di Star Alliance:
Il network Star Alliance è stato fondato nel 1997 come prima alleanza mondiale di linee aeree, per offrire servizi di navigazione a livello internazionale.

Il successo della sua presenza nel settore è stato riconosciuto con numerosi premi, tra cui il "Premio per la Gestione del Mercato Mondiale del Trasporto Aereo" e quello per il "Miglior Network" sia da Business Traveller che da Skytrax.

Le compagnie aeree che ne fanno parte sono: Adria Airways, Air India, Air China, Air Canada, EVA Air, LOT Polish Airlines, Lufthansa, Scandinavian Airlines, Shenzhen Airlines, Singapore Airlines, South African Airways, SWISS, TAP Portugal, Turkish Airlines, THAI e United.

Nel complesso, il network Star Alliance offre attualmente più di 18.450 voli giornalieri da 1.300 aeroporti in 190 paesi.

Ulteriori voli di collegamento sono offerti da Juneyao Airlines, partner di Star Alliance Connecting.

lunedì 11 dicembre 2017

Turismo: per un NATALE lento, regala un BOSCO. Dal Festival della Lentezza, un'idea originale e virtuosa da mettere sotto l'albero

Per un Natale lento, regala un bosco.

Dal Festival della Lentezza, un'idea originale e virtuosa da mettere sotto l'albero, partecipando alla creazione di un frutteto di piante dimenticate a Colorno (PR)


Come ogni anno, a Natale, siamo colti dalla smania di trovare il regalo più originale, finendo puntualmente per scegliere qualcosa di etereo e passeggero, che rischia di andare a fare compagnia alla lista degli oggetti inutili accumulati nelle precedenti ricorrenze. Ma se sotto l'albero mettessimo proprio un albero?

Bruno Munari ha definito l'albero come l'esplosione lentissima di un seme. Per ringraziare il luogo che ormai da tempo lo ospita, il Festival della Lentezza – al momento impegnato nei preparativi per l'edizione 2018, dedicata al tema del "coltivare" - ha deciso di regalare a Colorno (PR) un Bosco del Tempo, un frutteto pieno di varietà di frutti antichi e dimenticati, «che non saranno perfetti e richiederanno tempo e passione per crescere ma avranno la forza impetuosa di un'operazione collettiva, democratica e capillare. In altre parole, felice».

Per farlo, ha attivato su Produzioni dal Basso un crowdfunding sul progetto selezionato da un bando di Banca Popolare Etica che prevede il raggiungimento della cifra di 20mila euro entro il 24 dicembre 2017. Partecipando alla raccolta e adottando un albero, puoi contribuire alla crescita di un intero bosco e contemporaneamente offrire a una persona speciale qualcosa che resisterà anche ai Natali futuri.

Il progetto sarà realizzato dall'Associazione Comuni Virtuosi - che promuove il Festival dal 2015 - e vedrà la partecipazione diretta dell'Azienda Agraria Sperimentale Stuard di Parma, che del bosco ha già realizzato il progetto preliminare e il piano di gestione dei primi dieci anni. La coltivazione inizierà durante l'autunno 2018. Riceverai invece subito la pergamena con il nome della persona a cui sarà legato il destino della pianta che donerai.

Qui, il link per aderire alla campagna:  

https://www.produzionidalbasso.com/project/bosco-del-tempo/



Per informazioni: Festival della Lentezza
Tel. 3346535965
Email: festivalentezza@gmail.com
Sito web: http://lentezza.org



Turismo. Vacanze attive e tradizioni culinarie del Nord-est sotto l’Albero di Natale

Negli ultimi anni si è assistito alla crescita esponenziale del turismo attivo, che vede il viaggiatore svestire i panni dello "spettatore" e diventare a tutti gli effetti "attore", arricchendo il proprio bagaglio culturale ed esperienziale tramite l'esplorazione, la scoperta e la conoscenza diretta del luogo che sta visitando.

Internet è uno strumento indispensabile per questa tipologia di viaggi, che spesso sono self-made: online si possono valutare e confrontare le diverse offerte, ricevere tutte le informazioni di cui si necessita e prenotare in autonomia la propria vacanza.

Ed è questo il contesto in cui si inserisce l'attività di Visitait.it, primo e unico booking di esperienze all'aria aperta, che propone ai suoi clienti una molteplicità di sport e avventure per tutte le stagioni in Friuli Venezia Giulia, Veneto, Trentino-Alto Adige, Slovenia

Zone note per i loro paesaggi innevati, le cavità naturali, le dolci colline coltivate a vigneti: un paradiso per gli appassionati di turismo attivo, che qui possono provare lo sleddog, le ciaspolate, i tour in FatBike, in motoslitta o in quad, i voli in mongolfiera o in ultraleggero e molto altro.

Se alla prenotazione delle singole attività poi si associa anche la degustazione di ricette tipiche nei ristoranti locali accompagnati dalle guide o su loro consiglio, l'evasione dallo stress del lavoro e della vita quotidiana per quest'inverno è pronta e impacchettata, sia che la si voglia regalare a qualcuno, sia come coccola da concedersi in prima persona.

SULLA NEVE
La montagna in inverno non è solo il regno degli sciatori. Le bianche vette delle Alpi offrono un gran numero di attività outdoor in cui potersi cimentare anche senza esperienza, accompagnati da esperte guide: tour in motoslitta con pausa-degustazione in rifugio, boschi da scoprire avanzando a poco a poco con le ciaspe ai piedi o con le FatBike - le "bici dalle ruote cicce", slitte trainate dai cani della neve, tour in carrozza circondati da un'atmosfera da "Vigilia di Natale".

AL "CENTRO DELLA TERRA"
Avventura, suspance, voglia di superare se stessi e affrontare le proprie paure sono alla base dell'avventura dello speleo-trekking (o spelunking) in  Friuli Venezia Giulia, una delle zone speleologiche più rappresentative al mondo. Tramite la visita alla Grotta Doviza, alla Grotta di San Giovanni d'Antro, alla Grotta delle Agane il viaggiatore ha l'occasione di scoprire anche il "mondo sotterraneo" accompagnato da persone che della loro passione ne hanno fatto una professione.

SUL COLLIO FRIULANO
Tour in quad alla scoperta dei Colli Orientali del Friuli Venezia Giulia, una zona che si estende lungo la fascia collinare della Provincia di Udine a ridosso del confine con la Slovenia ed offre paesaggi da fiaba, caratterizzati da colline terrazzati, vigneti, grandi spazi aperti in cui i piccoli borghi abitati conservano ancora una dimensione rurale. Al momento sono disponibili tre diversi itinerari con tre livelli di difficoltà.

Il rompicapo della scelta dei regali di Natale si ripropone tutti gli anni e difficilmente, dopo averli comprati, siamo completamente soddisfatti. Ma se pensiamo alla potenziale Lettera a Babbo Natale dei nostri amici, qual è l'esperienza che tutti hanno sognato fin da piccoli? Il volo da sempre affascina l'uomo e tutti noi almeno una volta nella vita abbiamo sognato di volare, di lasciarci trasportare dal vento, di fare un "tuffo nel vuoto" o addirittura di diventare un pilota di aerei. 

Da adulti i desideri possono diventare realtà. Su Visitait.it è possibile regalare voli in mongolfiera in Friuli Venezia Giulia, in Trentino-Alto Adige e in Veneto, voli in parapendio, lanci con il paracadute, voli panoramici con partenza dal Friuli e destinazione Lago di Garda o Lago di Bled.

Visitait.it è il primo e unico booking per prenotare online in modo semplice e sicuro attività, esperienze e avventure all'aria aperta. Visitait.it è un'azienda giovane e dinamica che si è posta l'obiettivo di valorizzare il territorio regionale tramite la collaborazione con guide naturalistiche, associazioni e altri enti sportivi per offrire al turista, e al cliente più in generale, un servizio sempre più suggestivo, organizzato e funzionale

Il team è composto da giovani esperti di marketing, comunicazione e web design, appassionati di outdoor e vita all'aria aperta. Online dal 2016, il network è costituito oggi da 25 realtà, per un totale di oltre 70 attività con diversi livelli di difficoltà, adrenalina e prezzo. 


Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *